Bando per le “comunità educanti”: incontro on line con il ministro Patrizio Bianchi

Sarà presentato martedì 9 marzo, in modalità on-line (diretta streaming ore 11.40 dalla pagina Facebook di Con i Bambini e sul sito www.conibambini.org), il “Bando per le comunità educanti”, promosso da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Parteciperà all’incontro il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.

Introdurrà Carlo Borgomeo, presidente di Con i Bambini e Fondazione CON IL SUD. Interverrà Marco Rossi-Doria, vicepresidente di Con i Bambini. La presentazione operativa del bando è affidata a Alessandro Martina e Simona Rotondi, coordinatore e vicecoordinatrice Attività istituzionali di Con i Bambini.

Il bando, rivolto al mondo del Terzo settore e della scuola, si propone di identificare, riconoscere e valorizzare le comunità educanti, intese come comunità locali di attori (famiglie, scuola, singoli individui, reti sociali, soggetti pubblici e privati) che hanno, a diverso titolo, ruoli e responsabilità nell’educazione e nella cura di bambini e bambine, ragazzi e ragazze che vivono nel proprio territorio.

Per far nascere una comunità educante è necessario coinvolgere tutti i soggetti del territorio, per riportare i giovani e le loro famiglie al centro dell’interesse pubblico.

Il bando mette a disposizione un ammontare complessivo di 20 milioni di euro, in funzione della qualità delle proposte ricevute.

Corso di formazione sulle pene non detentive

Sono aperte le iscrizioni al corso di formazione “Tessere. Forme, relazioni e reti per una giustizia di comunità” che vuole  formare volontari del Terzo Settore  ad una più profonda conoscenza della normativa sulle pene non detentive, sulla giustizia riparativa e sulla mediazione penale.

Il corso, organizzato da CNV – Centro Nazionale per il Volontariato, Fir Cb Ser Struttura Regionale Toscana , insieme a Cesvot, si svolgerà dal 26 marzo al 26 giugno 2021 ed è rivolto a 50 partecipanti candidati da enti del terzo settore iscritti ai registri regionali di volontariato, promozione sociale, cooperative sociali e iscritti all’Anagrafe delleonlus, con volontari e sede in Toscana.

L’iscrizione è obbligatoria e gratuita e potrà essere effettuata solo online compilando l’apposito modulo, previa registrazione all’area riservata MyCesvot, sul sito Cesvot alla pagina:  
https://cesvot.it/formazione/corsi-di-formazione-e-seminari/tessere-forme-relazioni-e-reti-una-giustizia-di-comunita 
entro venerdì 19 marzo  2021.

Per ulteriori informazioni e il calendario completo del corso consultare il programma in allegato e/o scrivere a cnv@centrovolontariato.it